Brownie

Per chi, come me, è amante della cultura anglosassone e del cioccolato questo è un dolce imprescindibile.
Facendo qualche ricerca scopro che il nome Brownie compare per la prima volta nel Boston Cooking School Cookbook, nel 1896, e che il nome deriva dal colore marrone scuro del dolce, che in origine, era preparato con una melassa.
Solitamente si prepara in una teglia quadrata o rettangolare, in modo da poterlo tagliare a quadrotti, io l’ho preparato invece in una rotonda, per presentarlo come una torta!
Ingredienti per una teglia da 24 cm:
200 gr di cioccolato fondente
2 uova
60 gr di noci spezzettate
100 gr di farina 00
200 gr di zucchero di canna
5 gr di lievito
20 gr di cacao amaro in polvere
La preparazione è davvero molto semplice: sciogliamo a bagnomaria (oppure al microonde) il burro e il cioccolato tagliato a piccoli pezzetti.
Aggiungiamo il cacao e mescoliamo bene, fino a ottenere una crema bella lucida.
A parte montiamo (in planetaria oppure con le fruste) le uova con lo zucchero per 5/10 minuti: avremo quindi una massa chiara e spumosa, in cui verseremo a filo il cioccolato, continuando a sbattere.
Uniamo con la spatola la farina e il lievito, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare, e in ultimo le noci spezzettate.
Mettiamo in una teglia imburrata e infarinata e cuociamo in forno a 180° per 45 minuti.
E poi venitemi a dire che non vi piace il cioccolato…
20140725_141840
Brownie
20140725_141850
Brownie

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...